Comunicato pubblico del LONKO FACUNDO HUALA .

Marri marri pu lamuen ka pu peñi, kiñe futa chaliwun apuen, kom mapuchekeche ka pu anai ka molfunche. Dal carcere di alta sicurezza di Valdivia, assumendo la prigione politica con dignità, invio saluti pieni di affetto e incoraggiamento a tutto il mio popolo, per tutte le persone di Puelmapu che hanno assunto l’impegno e la... Continue Reading →

Annunci
Featured post

MAPUCHE UCCISI DURANTE LA “DEMOCRAZIA CILENA”

Peñi e Lamngen (fratelli e sorelle-ndt) assassinati da poliziotti militarizzati, insieme a mercenari dell'imprenditoria cilena. Questo è un tentativo di mantenere presenti nella memoria di un popolo i nostri peñi e lamngen assassinati in quella che potrebbe essere una terza invasione poliziesco-militare e capitalista-estrattivista all'ancestrale wallmapu. 1. Jorge Antonio Suárez Marihuan (11 dicembre 2002, 27... Continue Reading →

Featured post

Lettera aperta a Facundo Huala

A cura delle Brigate Poeti Rivoluzionari https://www.facebook.com/notes/brigatepoetirivoluzionari/lettera-aperta-a-facundo-huala/2110218162563777/ Caro Facundo, In questo momento difficile di repressione e ingiustizia che stai attraversando nella tua vita anche se distanti ti siamo vicini nell’amore rivoluzionario che unisce i compagni e le compagne del mondo intero. Risuonano ancora molto potentemente, nelle nostre orecchie e nei nostri cuori, le parole che... Continue Reading →

18.10.2018 – Serata di discussione con Natividad Llanquileo, avvocata Mapuche

19.30 · Cena solidale benefit 20.30 · Aggiornamento e dibattito con Natividad Llanquileo, attivista Mapuche, avvocata e presidente dell’organizzazione per i diritti umani CIDSUR. CIDSUR indaga e documenta le violazioni dei diritti umani e fornisce supporto legale alle persone criminalizzate dallo Stato per aver partecipato a proteste sociali. Natividad Llanquileo è un’ avvocata che si... Continue Reading →

FUERA BENETTON DAL TERRITORIO MAPUCHE SANTIAGO MALDONADO UN ANNO SENZA DI TE, UN ANNO CON TE

Il 1 agosto 2017 nel Pu lof en resistencia a Cushamen, comunità mapuche in Argentina, durante una manifestazione organizzata per chiedere la scarcerazione di Facundo Huala, prigioniero politico Mapuche, c’è stata una violenta irruzione senza mandato di oltre cento gendarmi, che sono entrati sparando pallottole di gomma e piombo nella comunità, ed hanno sequestrato un solidale,... Continue Reading →

Intervista a Ruben Collio

Intervista telefonica con Ruben Collio, compagno di Macarenza Valdez uccisa il 22 Marzo 2016 per opporsi alla devastazione di una impresa idroelettrica della RP Global nel suo territorio. La giustizia ha deciso che Macarena si è suicidata ma la realtà e la scienza dicono che è stata soffocata e appesa nella sua casa davanti al figlio... Continue Reading →

L’acqua e la terra valgono più dell’oro: una lezione delle comunità indigene

Fonte: https://ecoosfera.com/mineria-comunidades-indigenas-defensa-territorio-agua/ Poche parole con molta saggezza dalle quali abbiamo molto da imparare. L’oro condanna le comunità indigene già da 500 anni. Però la storia non è finita: l’estrazione a cielo aperto di questo metallo prezioso continua a promuovere la distruzione della natura e il depredamento di più di 5mila comunità nel mondo. L’estrazione dell’oro... Continue Reading →

MERCOLEDÌ 10 OTTOBRE, ORE 9. TRIBUNALE SUPREMO DI SANTIAGO Lettura per l’annullamento o per la conferma della condanna all’ergastolo dei compagni mapuche , JOSÉ e LUIS TRALCAL.

Manifestiamo  per esigere l’annullamento della condanna del Tribunale Supremo di Santiago e per esprimere il grande ripudio per i montaggi giudiziari, per le torture e per la persecuzione politica applicata dallo Stato cileno  contro il popolo Mapuche in Resistenza . Perché lo Stato Cileno condanna innocenti, non rispetta lo svolgimento di processi giusti e perché ... Continue Reading →

Argentina: i Mapuche non si arrendono a Benetton

Fonte: https://www.dokeo.it/argentina-i-mapuche-non-si-arrendono-a-benetton/ 7 Ottobre 2018 Siamo abituati a pensare che le vicende che riguardano Paesi “lontani” non ci tocchino in modo diretto. I fatti che accadono in luoghi “sperduti” suscitano su di noi soltanto un po’ di curiosità, accendendo al massimo qualche lume di stupore. In realtà il processo di globalizzazione rende tutto più vicino.... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑