Carcere di Lebu, 12 prigionieri politici mapuche in sciopero della fame e della sete trasportati in ospedale in maniera abusiva e violenta.

Carcere di Lebu 57 giorni di sciopero della fame 7 di sciopero della sete 31/08/2020 Alla presenza di un enorme contingente di gendarmeria e agenti antisommossa dei Carabineros, i 12 prigionieri politici mapuche del carcere di Lebu sono stati trasportati all'ospedale Los Angeles. Poco dopo a questa conferma seguiva la notizia che i ppm verranno... Continue Reading →

COMUNICATO DEI PRIGIONIERI POLITICI MAPUCHE IN SCIOPERO DELLA FAME NEL CARCERE DI TEMUCO.

Comunicato pubblico rivolto alla nazione mapuche e all'opinione pubblica in generale, i Prigionieri politici mapuche del modulo di comuneros del CCP Temuco, denunciamo ciò che segue: La prigione politica é stata una conseguenza da quando esiste il conflitto storico tra il nostro popolo nazione mapuche e gli Stati argentino e cileno rendendo esplicite le contraddizioni... Continue Reading →

Solidarietà con Mario Acuña

Come Red Internacional en defensa del Pueblo Mapuche, Italia : La nostra è una chiamata più che solidale.. UMANA! Dall'Italia a Santiago del Cile, per una persona ridotta in stato vegetativo da 10 mesi  dall'orribile violenza poliziesca cilena. Per Mario, una persona del popolo cileno , un operario in condizioni di povertà. Per lui abbiamo... Continue Reading →

QUATTRO ANNI DOPO LA MORTE DI MACARENA VALDES : UNA PERIZIA ESTERNA CONFERMA L’ INTERVENTO DI TERZI.

L'indagine sulla morte dell'attivista ambientalista mapuche si è scontrata con un processo giudiziario pieno di irregolarità che non ha ancora definito i responsabili, richiedendo la gestione esterna di specialisti nazionali e internazionali per chiarire il caso. Tra le irregolarità c'è l'aspetto psico-sociale del caso, su cui ha indagato l'esperta messicana Valeria Moscoso, che ha assicurato... Continue Reading →

Il popolo Mapuche torna a respirare

Dopo settimane di manifestazioni, scontri, blocchi stradali, occupazioni , episodi di razzismo e la nuova minaccia del para-militarismo suprematista, l’autorità spirituale machi Celestino Cordova e il governo cileno hanno trovato un accordo. di Susanna De Guio e Gianpaolo Contestabile Dopo 107 giorni di sciopero della fame ,che hanno tenuto con il fiato sospeso le comunità... Continue Reading →

Il Machi Celestino smette lo sciopero della fame. Ma continua la protesta degli altri Prigionieri Mapuche

Quello che si è raggiunto questo martedì pomeriggio sarebbe “un accordo solo con il Machi, con l’INDH (Istituto Nazionale dei Diritti Umani) come garante”. E si starebbe rivedendo la situazione degli altri prigionieri in Sciopero della Fame. Temuco, 18 agosto 2020. Questo martedì il Machi Celestino Cordova ha smesso lo sciopero della fame che durava da... Continue Reading →

La guerra contro i mapuche

Giovedì 13 agosto la Corte Suprema del Cile ha preso una decisione gravissima respingendo il ricorso di un’autorità spirituale dei mapuche che chiedeva l’applicazione dell’articolo (169 dell’OIL) che permette di scontare la pena detentiva nella comunità del condannato di un popolo indigeno con propria lingua, cultura, usi e costumi e sottoposto a discriminazioni. Celestino Córdova sta raggiungendo,... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑