Rafael Nahuel PRESENTE! AMULEPE TAIÑ WEICHAN

Rafael Nahuel è un compagno Mapuche ammazzato con tre colpi di arma da fuoco e colpito alle spalle, all’età di 22 anni nella comunità Lafken Winkul Mapu il 25 novembre 2017. Quel giorno la gendarmeria lanciò una caccia all’uomo razzista e coloniale nei territori contesi di Villa Mascardi, un parco nazionale a pochi chilometri da... Continue Reading →

In Cile si è scatenata la guerra contro le comunità Mapuche

I Carabinieros hanno rafforzato la propria presenza tattica nella macrozona meridionale del paese che comprende le regioni del Biobío, L'Araucanía, Los Ríos e Los Lagos, con l'acquisizione di altri 81 veicoli.Stando a quanto riferito dal quotidiano on line La Tercera PM, il piano, promosso dal Ministero dell'Interno, intende velocizzare lo spostamento nelle zone rurali complesse.La... Continue Reading →

L’ISOLAMENTO È UNA TORTURA, LE VISITE SONO UN DIRITTO, NON UN PRIVILEGIO!!

Dall’Italia, mandiamo la nostra solidarietà internazionalista e anti-carceraria ai/alle prigionieri/e politici della rivolta in Cile per denunciare che: I/le prigionieri/e politici della rivolta in Cile, che sono ad oggi ancora 2000, non solo sono sequestrate da più di un anno da parte del governo del fascista Piñera, sono stati/e imprigionati/e a causa di sporchi montaggi... Continue Reading →

Facundo Jones Huala in 15 frasi

Queste frasi sono parte del discorso di Facundo Jones Huala nel marzo del 2018 durante l’udienza per la sua estradizione. “Sono stato combattente della Resistenza Ancestrale Mapuche. In situazioni di conflitto territoriale ho agito atti di autodifesa. Sono stato coinvolto in alcune situazioni di sabotaggio, ma non quelle che mi vengono imputate in questo caso.”“Questo... Continue Reading →

Campagna di solidarietà con Mario Acuña

Quanto più impervia la repressione tanto più immensa sarà la solidarietà umana e internazionalista. Una solidarietà che non conosce distanze e distanziamenti, confini e confinamenti. La nostra è una chiamata più che solidale.. UMANA!Dall’Italia a Santiago del Cile, per una persona come noi ridotta in stato vegetativo da più di un anno dall’orribile violenza poliziesca... Continue Reading →

Cile: la porta si è aperta, ma il cammino è ancora pieno di ostacoli

Dopo il voto del 25 ottobre e alla luce dei risultati del plebiscito, dove l’opzione “Approvo” ha trionfato con uno schiacciante 78,3% per promuovere una nuova Costituzione da elaborare attraverso una Convenzione Costituzionale, anch’essa approvata con il 79% dei voti, l’argomento che “il paese si è polarizzato con tanta violenza” risulta piuttosto irrilevante. E’ evidente... Continue Reading →

COMUNICATO DEL COORDINAMENTO ARAUCO MALLECO

Al nostro popolo Mapuche, all'opinione pubblica cilena e internazionale, la CAM e le sue diverse ORT comunicano quanto segue: - In primo luogo, dichiariamo il nostro pieno appoggio ai pu peñi ka pu lamgen del territorio di Kiñel mapu Makewe di fronte ai recenti avvenimenti nel loro territorio e alle accuse razziste e infondate fatte... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑