Sabato 11 settembre – Bari: in piazza per denunciare l’infinita dittatura cilena e la complicità dei governi italiani

L’11 settembre 1973 segna in maniera indelebile la storia del Cile e dell’America latina. Quel giorno il generale Augusto Pinochet guida il golpe dell’esercito contro il governo di unità popolare, guidato da Salvador Allende. Il presidente tenta di difendersi nel palazzo della Moneda, ma i sostenitori della democrazia vengono sopraffatti. Da allora molti volti si sono susseguiti alle... Continue Reading →

Campagna per la verità e la giustizia: JOSE HUENANTE, 3/9/2021

Con la memoria intatta e Jose nel cuore, i/le compagnx della Rete internazionale in difesa del popolo Mapuche, Italia, in occasione del 16esimo anniversario dalla scomparsa forzata per mano de Carabineros de Chile del giovane mapuche Jose Huenante, chiedono verità e giustizia. UN CARTELLO PER DENUNCIARE CHE SAPPIAMO CHI È STATO!! Basta patti di silenzio.... Continue Reading →

Dov’è JOSE HUENANTE? 16 ANNI DOPO

Aveva 16 anni Jose Huenante quando è stato arrestato dalla polizia cilena a PuertoMont.16 anni sono passati da quel giorno. Da quel settembre 2005, non sappiamo più nulla di lui.La polizia cilena, invece, lo sa.Sa bene dov’è Jose. Governi complici, patti di silenzio e impunità, continuano a proteggere gli assassini del giovane Huenante.Dall'Italia, i/le compagnx... Continue Reading →

Comunicato lof lleupeko in resistenza

Al nostro popolo Nazione MapucheAl popolo cileno e a tutti i popoli in lotta e resistenzaCome Lof Lleupeko Katrileo, familiari e amici dei prigionieri politici mapuche Jose Tralcal Coche e Luis Tralcal Quidel, condividiamo il seguente comunicato:Riguardo alla prigionia politica che affrontano Jose e Luis Tralcal come conseguenze dell’ingiusta condanna di 18 anni per il... Continue Reading →

Lo stato cileno contro i Mapuche

Proseguono le operazioni per arrestare la presunta presenza del narcoterrorismo in Wallmapu, uno dei tanti escamotage utilizzati da Santiago del Cile per proseguire nella militarizzazione e nell’occupazione del territorio tramite i carabineros e le bande paramilitari di cui si servono le multinazionali minerarie, forestali e l’oligarchia terriera. di David Lifodi Lo scorso 9 luglio, un membro dei carabineros cileni ha... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑