POESIA PER RAFAEL NAHUEL

YA BASTA!

 
Le nostre parole son macigni
a franare sul vostro scherno.
Ci chiamate terroristi
per seminare il terrore nelle nostre vite.
Ci incarcerate legati a un ceppo
perché temete la libertà.
I vostri elicotteri non si librano fieri in volo
come il condor che doma il toro
ebbro di sangue
ma ronzano fastidiosi come zanzare
a infettare le montagne.
Non siete il sole del mondo
come quello impresso a fuoco sulla bandiera
che avvolge le chiappe del presidente
ma siete il sale che fa morire i campi.
Adesso basta con le bugie
sussurrate nella brezza
e spacciate per uragano!
Adesso basta a spargere piombo
come se fosse pioggia
sulla testa e nei cuori dei Mapuche,
non siete nuvole e cielo!
Avete ammazzato Raffael manuel
un chico del barrio
che era lì per aiutare i genitori
e lo avete sparato alle spalle
Basta con gli stupri!
Basta con le violenze!
Basta con le uccisioni!
Basta con i desaparecido!

Basta con Benetton!

Brigate Poeti Rivoluzionari.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: