Violenta perquisizione in casa di Isabel Guala, mamma del lonko Facundo

🔴Ora: Raid nelle famiglie mapuche e i relativi spazi.È successo questa mattina presto a Rio Negro, con incursioni simultanee contro le comunità nei territori e negli spazi urbani, sequestrando telefoni cellulari, documenti ed effetti personali. In una conversazione con Longko Isabel Huala de Huala We di Bariloche, ha denunciato: "L'ordine proveniva da Villa La Angostura,... Continue Reading →

comunicato Lof Narciso Ñamku, a seguito della violenta repressione della polizia militarizzata degli ultimi giorni

🔴 WallmapuDiffondiamo ora il comunicato Lof Narciso Ñamku, dopo la repressione della polizia militarizzata a wadalafken Costa de Valdivia e il messaggio a sostegno del giovane prigioniero politico mapuche, Luis Tranamil Nahuel.Fewla Wada Lafken Mapu Machi Fernanda Ñanco Mari mari pu lamuen oggi (giovedì 27 ottobre) è arrivato al Lof Narciso Ñamku forte contingente di... Continue Reading →

Diffondiamo: gesto in solidarietà a Felipe Santana fuori dalla cattedrale che gli accusano aver incendiato

🔴 Proponiamo un gesto solidale sulle facciate della cattedrale di Puerto Montt a sostegno di Felipe Santana, preso politico della rivolta di Melipulli, che sta per compiere 3 anni di carcere effettivo il 25 novembre a causa di una persecuzione e condanna da parte del governo provinciale di Llanquihue, arcivescovado di Puerto Montt, 30 testimoni... Continue Reading →

Dai Paesi Baschi al Cile, liberx tuttx ora!!

Riceviamo foto in solidarietà internazionalista anticarceraria da Euskal Herria, Paesi Baschi, per la libertà di MATTIAS JORDANO. Genitori e parenti dei prigionieri politici baschi salutano i prigionieri politici in Cile, per chiedere la libertà anche del loro popolo perseguitato per aver lottato come popolo autonomo e indipendente. LIBERTÀ PER MATTIAS JORDANO !!! Link utili: Ultimo... Continue Reading →

Cile. A tre anni dalla Rivolta sociale, la repressione contro il diritto di manifestare continua.

"Boric, amarra lxs perros y suelta lxs presxs" Tre anni dopo l'inizio della rivolta sociale, questo 18 ottobre 2022, nella Plaza Dignidad di Santiago del Cile, una pietra miliare che determina la rottura abissale tra la città impoverita e la città apparentemente soddisfatta, l'amministrazione La Moneda, indifferente al governo precedente, ha mostrato un massiccio dispiegamento... Continue Reading →

15 ANNI DAL COSIDDETTO CASO “SICURITY”

MARCELO VILLARROEL E JUAN ALISTE CON I PUGNI ALZATI IN SEGNO DI DIGNITOSA RESISTENZA DI FRONTE ALL'INCARCERAZIONE COME VENDETTA DI STATO. Il 18 ottobre 2007, un gruppo di persone ha rapinato una filiale della Security Bank nel centro di Santiago del Cile. Nella ritirata, due poliziotti in moto, allertati e recatisi nelle vicinanze, hanno cercato... Continue Reading →

CILE: IL MONDO TI OSSERVA / 18/10/2019- 3 ANNI DOPO

18 ottobre 2019: le manifestazioni studentesche duravano già da tempo, e una parte dei lavoratori e della classe più povera, accoglieva la legittima protesta degli studenti contro l'aumento delle tariffe del trasporto pubblico. In poche ore, un paese intero in rivolta. Nelle prime ore del mattino già si contavano centinaia di arresti e feriti, per... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑