DICHIARAZIONE PUBBLICA PPM CAM – VALDIVIA



I prigionieri politici mapuche del CAM,
Jorge Caniupil Coña, Luis Fuenzalida Eneros, Pelentaro Llaitul Pezoa, Carlos Mardones Sáez e Luis Menares Chanilao, detenuti nel carcere di LLancahue de Valdivia, dichiarano quanto segue:

– KIÑE: Che ieri siamo stati trasferiti in questo centro, su ordine del Giudice di Garanzia di Lautaro, Eduardo Pérez, che ha basato la sua decisione su informazioni distorte fornite dalla Gendarmeria del Cile (GENCHI), ignorando il rapporto presentato dall’INDH (allegato).


– EPU: che questo viola i nostri diritti, bandendoci e allontanandoci dalle nostre famiglie e comunità, il che aggrava la nostra detenzione preventiva.


– KÜLA: Riteniamo politicamente responsabili il governo di Gabriel Boric e il sottosegretario alla Giustizia Jaime Gajardo Falcón, da cui GENCHI dipende.


– MELI: Per le ragioni sopra esposte, abbiamo deciso di iniziare, a partire da domani 27-11-2022, uno sciopero della fame per richiedere:

1-.Trasferimento immediato al modulo per prigionieri politici mapuche del PCC di Temuco.
Condizioni di detenzione e trattamento dignitoso dei visitatori (famiglie, autorità ancestrali e comunità), in conformità con la nostra condizione di pu weychafe della Nazione Mapuche.
2-.Abono e benefici penitenziari per Daniel Canio Tralcal (CCP Temuco).

LIBERTÀ PER IL PPM!
FINE DELLO STATO DI ECCEZIONE E SMILITARIZZAZIONE DEL WALLMAPU! !

CON MATÍAS CATRILEO, ALEX LEMUN E TOÑO MARCHANT IN MEMORIA LA NOSTRA LOTTA CONTINUA!!!!

AMULEPE TAIÑ WEICHAN!!!
MARICHIWEU!!!!

Valdivia, 26 novembre 2022
Territorio di Huilliche – Gulunmapu

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: