Cile: un luglio di fuoco nei territori Mapuche

24 luglio 2022 da Occupa & Resisti Il 9 luglio 2021, a Carahue (Cile), Pablo Marchant Gutiérrez è stato assassinato durante un attacco ai veicoli dell'azienda Forestal Mininco, una filiale del gigante della cellulosa CMPC. L'ex studente di antropologia, 29 anni, che in seguito si è unito alla lotta mapuche attraverso la CAM (Coordinadora Arauco... Continue Reading →

Cinque anni senza Santiago Maldonado, esempio di lotta e internazionalismo

1 agosto 2017. Sono passati 5 anni dalla tua assenza forzata, compagno SANTIAGO MALDONADO. Sei stato ucciso dalla gendarmeria argentina durante una violenta incursione nella comunità mapuche di Cushamen, per aver difeso le terre ancestrali mapuche, per aver gridato per la libertà del Lonko Facundo Huala e per aver odiato il capitalismo perverso della multinazionale... Continue Reading →

Comunicato in seguito a intimidazione e aggressione nel contesto della settimana di protesta contro Benetton e in ricordo di Santiago Maldonado

United Killers of Benetton stesse pratiche in tutto il mondo 25luglio aggressione mafiosa durante un presidio difronte al negozio Benetton a Monopoli. Un uomo alto 3 metri e largo il doppio senza nemmeno dover esagerare tanto, è uscito dal negozio Benetton deciso a fermare il presidio in corso. Si è scagliato contro il compagno che... Continue Reading →

“Terre rubate e foreste in pericolo in Cile” indica un rapporto rivelatore sul business forestale condotto dalla Forestale Arauco e CMPC

Un nuovo rapporto rileva i devastanti impatti socio-ambientali della silvicoltura di piantagione in Cile. L'esproprio e il furto delle terre dei Mapuche e dei contadini, la distruzione e la sostituzione delle foreste native, il danneggiamento del ciclo dell'acqua, la perdita di biodiversità e l'inquinamento acquatico sono alcune delle questioni sollevate nel rapporto. Il documento è... Continue Reading →

Resistenza Ancestrale Mapuche (RAM) rivendica presunto attentato contro il capitale, per la libertà di tutti i prigionieri politici.

DENUNCIANO CHE UOMINI INCAPPUCCIATI SONO ENTRATI SPARANDO E HANNO APPICCATO UN INCENDIO IN UN COMPLESSO DI CAPANNE A LOS REPOLLOS. HANNO LASCIATO OPUSCOLI DELLA RAM Due uomini incappucciati e armati di armi da fuoco sono entrati in un complesso di cabine a El Bolsón nelle prime ore di questa mattina e, dopo aver rotto le... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑