Santiago vive! – Milano 1 agosto ore 18. Iniziativa al Consolato Argentino

Il 1 agosto 2017 la gendarmeria argentina fece irruzione, senza ordine giudiziale, nella comunità mapuche Pu Lof in Resistenza di Cushamen, in processo di recupero del suo territorio usurpato, attualmente nelle mani di BENETTON!

Qui si trovava il compagno Santiago Maldonado a solidarizzare con la causa mapuche e per esigere la libertà del lonko FACUNDO HUALA,  durante l’operativo gli uniformati sono entrati sparando pallottole  di piombo e gomma.

Santiago cercò riparo vicino al fiume Chubut insieme ad altri integranti della comunità. Diversi testimoni videro i gendarmi bloccare Santiago Maldonado, picchiarlo e caricarlo su un veicolo ufficiale.

Il 17 ottobre,  78 giorni dopo la scomparsa forzata di Santiago, fu rinvenuto un corpo nella comunità mapuche di Cushamen, nel fiume, in una zona setacciata per 3 volte dalle autorità.

Noi sappiamo bene chi è STATO!

Noi non saremo MAI complici di questo crimine!

Il nostro migliore omaggio è continuare la lotta del compagno Santiago Maldonado!

Per questo motivo, mercoledì 1 agosto 2018, a un anno esatto dalla sua scomparsa, ci troveremo a Milano alle ore 18.00 fuori dal Consolato Argentino

1 ANNO DALLA TUA ASSENZA

NON DIMENTICHIAMO

NON PERDONIAMO

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: